26 set 2013

#worldszelda2013 - un gioco di scrittura creativa!


Ho deciso di partecipare a un gioco, un progetto di scrittura creativa che mi ha da subito entusiasmata, forse perché in questo periodo continuo a ripetere che "ho bisogno di qualcosa di nuovo". Camilla, del blog zeldawasawriter, ha avuto questa bella idea di regalarci ogni mercoledì un kit di spunti per raccontare una storia; qui potete trovare il kit #1worlds - kit materiali #1 .
Potete trovare le istruzioni per partecipare a questo link: http://zeldawasawriter.com/2013/09/worlds/
Ecco qui la mia breve storia, scritta di getto su un foglio bianco e solo successivamente ricopiata al computer [il fascino della carta è sempre favoloso!]




WOR(L)DS #1, mercoledì 25 settembre 2013

La nebbia affondava nella tazzina vuota del caffè appena preso.Il confine tra le cose e la luce s'era quasi perso nelle prime ore di quel nuovo autunno ancora sconosciuto.
Quei pochi minuti d'anticipo in stazione le sembravano sempre sospesi tra la notte e il giorno,tra il prima e il dopo,la fine e l'inizio.Di cosa,poi,chissà.
Infilò una mano nella borsa per cercare il biglietto (credendo per un attimo di averlo perso);alzò lo sguardo:il grande orologio all'ingresso della stazione era poco più indietro del suo,così,apparentemente senza una ragione precisa, si incamminò verso il binario a passo svelto.
Incrociò una nonna che teneva per mano una bambina;o forse era la bambina a tenere per mano la nonna.Esitò,perdendosi in quel ritaglio di passato che aveva il sapore del ricordo.
Era quasi tardi,salì le scale di corsa e prese il treno,portando con sé il gusto di una stagione appena nata.
Read More

20 set 2013

sì, sto parlando d'amore.

"L'amore non è bello, se non è litigarello" si dice. Beh, io questa frase non l'ho mai condivisa, così gli amori litigarelli dopo un po' mi hanno sempre stancata. 
Una mia carissima amica ogni tanto mi dice che dovrei imparare a portare un po' più pazienza in amore e che prima o poi dovrà farmi un corso; non mi opporrò, in tanti anni che ci conosciamo mi ha sempre insegnato un sacco di cose, dunque un corso mi farebbe solo bene!
A parte gli scherzi, le battute tra amiche, i messaggi su whats app, le relazioni andate male - direi semplicemente andate -, il mio rapporto con l'amore litigarello è cambiato e semplicemente ho lavorato affinché non ci fosse spazio per snervanti litigi su questioni banali; sono cresciuta un pochino (forse).

Ma c'è un amore, che dura da non so nemmeno quanto tempo, che definire litigarello è un eufemismo: noi ci scanniamo, litighiamo furiosamente; io verso fiumi di lacrime, scrivo paginate buttate poi nel cestino, mi si stringono le budella, mi rode il fegato; eppure non riesco a troncare, anzi, investo sempre di più. Così mi ritrovo a passare da momenti di incontenibile euforia a psicodrammi al limite del ricovero nel giro di pochi giorni - o poche ore, o minuti -.

Donne, se mi leggete, io sono fermamente contraria al ruolo di "crocerossina" nelle relazioni. Ma in questa lunga e controversa storia d'amore tra me e la Musica, mi pare che a lei sia tutto concesso.

           
                                                                                                                                                • CLà •

Read More

03 set 2013

riassunto dell'estate


 Eccomi qui, riapro i battenti del blog in ritardo - ma si sa che col lunedì non ho mai avuto buoni rapporti! -
Sono disordinata anche qui; non sono riuscita lo scorso anno ad avere costanza e a rispettare alcuni "appuntamenti" che avevo cercato di impostare, né tanto meno ho salutato come si deve all'inizio di quest'estate, forse perché in realtà non me ne sono mai andata, niente vacanze per me in questo break estivo!
Ecco una carrellata di immagini, giusto per appuntarmi qualche ricordo di quest'estate così strana, adesso che è ora (anzi, è già tardi) di ripartire a pieno regime!



Innanzi tutto, a luglio c'è stata la decima edizione del Sun Rock Festival, sicuramente da ricordare!






 Pur essendo rimasta a casa ho avuto l'occasione di fare molte cose, tra cui vedere il favoloso concerto di Roger Waters, "The Wall", scherzare con personaggi tipici di Sarmato alle feste paesane, aggiustare la vecchia radio del nonno con papà - lavoro ancora in corso! - vedere Piacenza vuota, sempre affascinante, e giocare, giocare un sacco [specialmente con i cani di Matteo ]






"il Peppo" - tipico personaggio sarmatese


la vecchia radio del nonno



Matteo e Kira


Che sia un buon inizio anno, perché si sa, l'anno inizia a settembre!

                                                                                                                                       • CLà •
io, Fruttolo e Kira






Read More
Powered by Blogger.

© 2011 smiling CLà!, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena